Notizie del Centro Studi

Apre il Museo Santa Maria di Betlem

 

Apriamo oggi il Museo Santa Maria di Betlem un altro tassello del grande mosaico della promozione culturale del Centro Studi Placido Carrafa.

Un progetto che ha avuto una lunga preparazione ma che siamo finalmente felici di poter proporre agli associati, ai fedeli ed ai visitatori. Grazie al contributo di tanti abbiamo potuto allestire uno spazio museale che ripercorre la storia, l’arte e la fede di questa importante chiesa mariana di Modica. La Real Collegiata, così denominata fino ad un secolo fa, che ha contribuito e contribuisce tutt’ora alla nostra cultura al nostro senso di appartenenza al nostro territorio. Abbiamo avuto la possibilità di consultare il prezioso archivio capitolare con i suoi documenti che ci hanno raccontato e ci raccontano storie inedite. Grazie ai nostri associati stiamo ed abbiamo potuto recuperare la storia dell’Arciconfraternita di Santa Maria di Betlem Orazione e Morte. Uno sguardo avvincente su questo sodalizio di laici che a partire dal 1500 regge le sorti di questa importante chiesa, ne amministra i beni e fa si che venga istituita collegiata. Vi si installa un Capitolo di Canonici di cui ne fanno parte i membri delle più illustri famiglie modicane, che in questa chiesa lasciano tracce indelebili di un passato ricco sinonimo di prosperità del nostro territorio. Era nostro dovere raccontare queste storie e contribuire in modo attivo alla nostra cultura. Per questo abbiamo voluto non solo allestire uno spazio ma far rivivere le atmosfere aprendo al pubblico l’Aula Capitolare di Santa Maria di Betlem. Uno spazio interamente decorato con stucchi barocco, luogo inaccessibile, camera di riunione dell’arciconfraternita e dei canonici. Riprende le grandi linee degli oratori palermitani riproponendoli in chiave iblea. Un luogo unico della sicilia sud-orientale. Questo e tanto altro nel Museo Santa Maria di Betlem che vi invitiamo a visitare.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *